David Di Donatello: 18 nomine per Caos Calmo

Ufficializzate le candidature per i Premi David di Donatello 2008, in ordine alfabetico, votate dal 1° al 14 marzo dai componenti la Giuria dell’Accademia. Di seguito le più importanti:

a) Miglior film:
– CAOS CALMO
– GIORNI E NUVOLE
– LA GIUSTA DISTANZA
– LA RAGAZZA DEL LAGO
– IL VENTO FA IL SUO GIRO

b) Miglior regista:
– Cristina COMENCINI
– Antonello GRIMALDI
– Carlo MAZZACURATI
– Andrea MOLAIOLI
– Silvio SOLDINI

c) Miglior regista esordiente:
– Fabrizio BENTIVOGLIO
– Giorgio DIRITTI
– Marco MARTANI
– Andrea MOLAIOLI
– Silvio MUCCINO

d) Migliore sceneggiatura
– Nanni MORETTI, Laura PAOLUCCI, Francesco PICCOLO: "Caos Calmo"
– Doriana LEONDEFF, Francesco PICCOLO, Federica PONTREMOLI, Silvio SOLDINI: "Giorni e nuvole"
– Doriana LEONDEFF, Carlo MAZZACURATI, Marco PETTENELLO, Claudio PIERSANTI: "La giusta distanza"
– Sandro PETRAGLIA: "La ragazza del lago"
– Giorgio DIRITTI, Fredo VALLA: "Il vento fa il suo giro"

e) Attrice protagonista
– Anna BONAIUTO: "La ragazza del lago"
– Margherita BUY: "Giorni e nuvole"
– Antonia LISKOVA: "Riparo"
– Valentina LODOVINI: "La giusta distanza"
– Valeria SOLARINO: "Signorinaeffe"

f) Attore protagonista
– Antonio ALBANESE: "Giorni e nuvole"
– Lando BUZZANCA: "I viceré"
– Nanni MORETTI: "Caos calmo"
– Kim ROSSI STUART: "Piano, solo"
– Toni SERVILLO: "La ragazza del lago"

g) Attrice non protagonista
– Paola CORTELLESI: "Piano, solo"
– Carolina CRESCENTINI: "Parlami d’amore"
– Isabella FERRARI: "Caos calmo"
– Valeria GOLINO: "Caos calmo"
– Sabrina IMPACCIATORE: "Signorinaeffe"
– Alba ROHRWACHER: "Giorni e nuvole"

h) Attore non protagonista
– Giuseppe BATTISTON: "Giorni e nuvole"
– Alessandro GASSMAN: "Caos calmo"
– Fabrizio GIFUNI: "La ragazza del lago"
– Ahmed HAFIENE: "La giusta distanza"
– Umberto ORSINI: "Il mattino ha l’oro in bocca"

i) Miglior film Ue
– "4 MESI, 3 SETTIMANE, 3 GIORNI" di Cristian Mungiu
– "COUS COUS" di Abdellatif Kechiche
– "ELIZABETH – The Golden Age" di Shekhar Kapur
– "IRINA PALM" di Sam Garbarski
– "LO SCAFANDRO E LA FARFALLA" di Julian Schnabel

l) Miglior film straniero
– "ACROSS THE UNIVERSE" di Julie Tamor
– "INTO THE WILD" di Sean Penn
– "NELLA VALLE DI ELAH" di Paul Haggis
– "NON E’ UN PAESE PER VECCHI" di Joel e Ethan Coen
– "IL PETROLIERE" di Paul Thomas Anderson

Premi speciali saranno consegnati a Carlo Verdone, per i suoi primi trent’anni di attività (1978-2008), Luigi Magni, per i suoi ottant’anni compiuti di recente e Gabriele Muccino, per i suoi successi negli Stati Uniti come autore e come regista.