0 Shares 6 Views
00:00:00
12 Dec

Dieta Dukan/Protal, cos’è e come funziona

22 aprile 2010
6 Views

L’estate è ormai alle porte e molte di noi sono alla ricerca della dieta migliore e meno sacrificante sotto tutti i punti di vista.

Dalla Francia arriva la dieta Dukan che in Inghilterra è il vero must di questa stagione e che promette di far perdere peso senza tanti sacrifici e in maniera naturale.

La dieta Dunkan si divide in quattro fasi allo scopo di abituare il corpo all’assunzione di alimenti ricchi di proteine e poco calorici che favoriscono dunque la diminuzione dell’appetito.

Ecco le quattro fasi della dieta Dukan riassunte:

– Fase d’urto a base di proteine: si mangia solo carne bianca e rossa, pesce, frutti di mare, latticini a base di latte scremato. Si segue per 3-10 giorni;
– Fase alternativa: aggiunge ai cibi introdotti nella prima fase anche le verdure.fatta eccezione per i farinacei. Questa fase dura fino ad arrivare al peso desiderato;
– Fase di consolidamento: in circa 10 giorni per chilo perso nelle due fasi successive si reintroducono gli alimenti vietati in modo tale da abituare il corpo;
– Fase di mantenimento: si mangia normalmente ma si deve seguire ogni giovedì una dieta a base di sole proteine per sempre e si devono assumere tutti i giorni 3 cucchiai di crusca e avena.

A queste indicazioni la dieta Dukan aggiunge il bere almeno due litri di acqua ogni giorno per evitare costipazione e 20 minuti di camminata al giorno.

Chiare le limitazioni della dieta Dukan che soprattutto durante la prima fase non prevede né frutta né verdura e dunque si rischiano costipazione e carenza vitaminica; in più non si tratta di un regime alimentare che porta ad un’alimentazione corretta in quanto va ad eliminare dei cibi per poi reintrodurli.

Vi consigliamo anche