Dieta in gravidanza, il cioccolato fondente fa bene a mamma e bambino

Il cioccolato fondente è fondamentale non solo per le papille gustative ma anche per anemia e ipertensione; e per le donne in gravidanza, diventa quasi fondamentale.

30 gr di cioccolato fondente al 70% di cacao al giorno sono infatti un ottimo integratore di ferro di cui le donne incinte possono essere carenti con un conseguente minor rischio di anemia; inoltre il consumo di cacao ha positivi effetti sull’intero sistema cardiovascolare, favorendo la circolazione sanguigna e quindi mantenendo regolare la pressione arteriosa con conseguente diminuzione del rischio di gestosi.

Sono queste le conclusioni di uno studio presentato durante l’Eurochocolate a Perugia dal prof. Thomas F. Lüscher dell’Università di Zurigo, che ha preso in considerazione un campione di circa 100 donne in gravidanza e ne ha monitorato la gestazione per tutto o quasi il periodo.

"Abbiamo fatto assumere alle future mamme 30 gr di cioccolato fondente al 70% ogni giorno"
, ha spiegato il Prof. Gian Carlo Di Renzo dell’Università di Perugia, Direttore della Clinica di Ostetricia e Ginecologia dell’Università di Perugia, "e abbiamo comparato gli effetti su di esse rispetto ai normali parametri di gestazione grazie ad un’equipe internazionale di ginecologi, cardiologi e nutrizionisti".

La ricerca, avviata un anno fa, non è ancora completamente conclusa ma i dati presentati durante il Convegno Cioccolato Donna Gravidanza possono dirsi definitivi e certi.

Un altro dei risultati acquisiti con questo studio è che il nascituro dimostra avere una maggiore reattività a seguito del consumo di cioccolato da parte della madre e sviluppa una maggiore capacità antiossidativa; la ricerca dimostra anche che la mamma in attesa è a minor rischio di depressione e di affaticamento.

Sempre secondo la ricerca, non c’è neanche il rischio che il peso gravidico e il colesterolo aumentino perchè la quantità di zuccheri e di grassi in un cioccolatino di 30 gr con quella percentuale di cacao è di molto inferiore ad altri snack.