0 Shares 11 Views
00:00:00
17 Dec

Divorziare online? In Brasile si potrà

dgmag - 24 agosto 2009
24 agosto 2009
11 Views

In Brasile si è deciso di mettere ai voti un progetto di legge che permetterà alle coppie senza figli minorenni o incapaci, di divorziare in modo consensuale online risparmiandosi così la fatica di andare in Tribunale.

Secondo il progetto presentato dalla parlamentare Patricia Saboya, l’iniziativa per aprire a separazioni e divorzi consensuali online conta sul sostegno del Ministero della giustizia e del Governo del presidente Luis Lula da Silva, che da tempo stanno promuovendo l’uso di internet in una serie di pratiche e procedimenti.

L’idea del progetto è che marito e moglie che intendono divorziare di comune accordo possano mandare online le carte relative alla pratica, evitando lo stress di recarsi per l’udienza in Tribunale e di fare dichiarazioni davanti al giudice.

L’approvazione della normativa permetterebbe inoltre di risparmiare sia alle coppie che vogliono divorziare che allo Stato.

Loading...

Vi consigliamo anche