Donne e blog, un rapporto sempre più stretto

Sono in costante aumento le donne che decidono di aprire un blog o di imparare la tecnologia così da utilizzarla per semplificarsi la vita, per fare amicizie, per lavorare e per vivere.

Così dagli Stati Uniti arriva un’interessante indagine realizzata da Blogher e Compass partners che dimostra come l’interesse delle donne nei confronti dei blog sia sempre maggiore nonostante qualche perplessità e qualche ritardo complessivo.

Nello specifico si scopre che:
– 36,2 milioni di donne partecipano attivamente alla blogosfera (15,1 postando, 21,1 leggendo e commentando);

– le donne preferiscono scrivere sul loro blog ma anche leggere o commentare altri blog tanto che rinuncerebbero:
a) all’alcol (55%)
b) al palmare (50%)
c) all’iPod (42%)
d) alla lettura di giornali e riviste (42%)
e) al cioccolato (20%);

– oltre la metà delle donne blogger non ha mai cambiato il proprio blog e non ha intenzione di farlo;

– il blog diventa un momento fondamentale della vita delle donne oggetto dell’indagine e ne scandisce ritmi e tempistiche in quanto:
a) il 24% delle donne dice che guarda meno televisione perché impegnata a bloggare
b) il 25% sostiene che legge meno riviste perché impegnata a bloggare
c) il 22% sostiene che legge meno giornali perché impegnata a bloggare;

– aggiornare il blog è un "lavoro" discontinuo per le donne intervistate in quanto:
a) il 49% lamenta mancanza di tempo
b) il 43 % lamenta perdita di interesse nell’argomento
c)il 20% lamenta insoddisfazione nei confronti dello strumento stesso, del blog
d) i blog personali sono la formula più richiesta e accettata dalle donne blogger;

– le donne sono influenzate dalle opinioni espresse dalle altre donne blogger quando devono acquistare qualcosa al punto che il 38% ha dichiarato di aver deciso di comprare qualcosa dopo aver letto un post.

La ricerca completa, in inglese, è disponibile cliccando qui.