0 Shares 15 Views
00:00:00
18 Dec

Donne sul Web, il nuovo portale per le donne online

dgmag - 2 novembre 2009
2 novembre 2009
15 Views

Nasce Donne sul Web, portale supportato dalle tecnologie del Web 2.0, dedicato al mondo della donna a 360°, ovvero al suo lavoro quotidiano, ai suoi interessi, ai suoi affetti e alle sue passioni.

Un prodotto che, in altri termini, mira a mettere in luce quanto c’è di buono e fecondo nella vita quotidiana dell’intero universo femminile: è questa la vera grande novità!

L’obiettivo di www.donnesulweb.it è quello di creare uno spazio di pubblica utilità dove promuovere la partecipazione attiva delle donne di tutte le età.

Uno spazio virtuale utile dove le donne trovano servizi che coincidano con i loro interessi e le loro esigenze oltre a stimolare un nuovo approccio al mondo digitale.

Il progetto punta a costruire una vera e propria community, cioè un soggetto collettivo in grado di interagire sul territorio facendo tesoro delle proprie specifiche peculiarità (culturali, artistiche, sociali, produttive, ecc), con un completo sistema di contenuti/informazioni che riguarda la vita e gli eventi quotidiani delle donne. L’universo femminile, sempre più impegnato in ogni campo, ha prodotto numerose organizzazioni e associazioni, ovvero un sistema dinamico ma che, al tempo stesso, si mostra bisognoso di scambiare e condividere le esperienze.

Donne sul Web intende appunto colmare questa lacuna proponendosi di diventare un punto di convergenza, ossia una vera e propria rete sensibile di tutte quelle donne protagoniste che vorranno portare alla luce le proprie  esperienze, favorendo in questo modo lo scambio di opinioni, idee, contributi in ciascuna area tematica del portale.

Proprio per mantenere il suo spirito fondativo www.donnesulweb.it è realizzata utilizzando una redazione qualificata, guidata e coordinata da una donna, integrando i migliori contributi degli utenti e la collaborazione di importanti partner quali: Gianfranco Caprioli (consulente per l’internazionalizzazione – Ministero dello Sviluppo economico), Sigo (Società italiana di ginecologia ed ostetricia), Moige (Movimento italiano genitori), Aivpa (Associazione italiana veterinari piccoli animali), Prof. Sandro Ungari (medico pediatra), Studio legale Carlini, Studio Reina (internazionalizzazione di impresa),e Maurizio Quarta (Temporary management), Codacons, Cooperativa Archeologia e molti altri.

Loading...

Vi consigliamo anche