0 Shares 5 Views
00:00:00
13 Dec

E’ morto Angelo Infanti, ecco i suoi video più famosi

13 ottobre 2010
5 Views

Era stato ricoverato presso l’ospedale di Tivoli, in provincia di Roma, lo scorso 9 ottobre a causa di un infarto l’attore Angelo Infanti, deceduto ieri sera proprio nell’ospedale.

Infanti si era sentito male nella sua casa di Zagarolo, alle porte di Roma, dove era nato nel 1939 e dove da sempre viveva insieme alla sua famiglia; era stato condotto in ospedale a Tivoli dove ieri sera è morto.

Famoso per essere stato uno dei volti più amati dei B Movie degli anni Settanta, Angelo Infanti deve molta della sua popolarità a Carlo Verdone per il quale si trasformò nel ciarlatano Manuel Fantoni in Borotalco pronunciando quella che può essere considerata la sua frase cult: "un bel giorno mi imbarcai su un cargo battente bandiera liberiana. Per due anni girai il mondo e non seppi mai che cazzo trasportava quel cargo, ma forse un giorno lo capii: droga".

In Bianco Rosso e Verdone interpretò la parte dell’uomo che fece perdere la testa a Magda mentre In televisione lavorò ne La Piovra, Vite Blindate, Don Matteo, Gente di mare tornando poi al cinema lo scorso anno con Fausto Brizzi, che lo assoldò per Ex.

Il comune di Zagarolo renderà omaggio ad Angelo Infanti con una manifestazione organizzata presso il Palazzo Rospigliosi dove saranno proiettati spezzoni dei suoi film più celebri.

Noi vi riproponiamo alcune delle sue famose interpretazioni e l’intervista realizzata da Stracult:

Vi consigliamo anche