0 Shares 10 Views
00:00:00
12 Dec

Ecco da cosa sono attratte le donne

LaRedazione
27 agosto 2009
10 Views

Volete sapere in che modo le donne scelgono il loro compagno? Stando ad uno studio dell’Università di Penn State (Stati Uniti) è il viso la parte maschile che attira di più la donna, per valutare il quale viene utilizzato un sistema di valutazione che considera sia caratteri sessuali che non sessuali.

"L’attrazione può essere considerata come un insieme di richiami riproduttivi e bellezza complessiva", ha spiegato Robert G. Franklin, ricercatore che ha partecipato allo studio pubblicato sul Journal of Experimental Social Psychology.

Le donne, infatti, sono in grado di considerare sia il livello sessuale (forma del mento, della mascella e labbra, tutti segnali di richiamo alla fertilità) sia quello non sessuale (estetica generale del volto).

Per arrivare a questa conclusione i ricercatori hanno mostrato a cinquanta studentesse eterosessuali volti di uomini e donne; ke ragazze hanno assegnato un voto, in scala da uno a sette, a ogni immagine valutando i ritratti come ipotetici partner in un rapporto sessuale o come compagni di studi.

L’esame si è ripetuto con un secondo gruppo di studentesse a cui sono stati mostrati gli stessi volti divisi in due parti fatte slittare in senso orizzontale e opposto; la divisione impediva una visione d’insieme e costringeva le ragazze a soffermarsi sulle singole caratteristiche. Dovevano poi ripetere l’esame sui volti integri.

I risultati sono stati incrociati e analizzati dai ricercatori che hanno scoperto come nel caso di immagini di donne la valutazione non sessuale dei volti era simile a quella delle facce integre mentre nel caso dei volti maschili, al contrario, le similitudini tra i due gruppi si riscontravano nella scelta di un ipotetico partner sessuale.

"Come questa rete complessa funzioni è ancora un mistero: stiamo cercando di capire quali parti del cervello sono implicate. E’ una faccenda piuttosto complicata", ha dichiarato Franklin.

Vi consigliamo anche