Electronic Arts vuole Take-Two

Il Wall Street Journal, da sempre attento alle mosse di mercato, riporta la notizia secondo cui Electronic Arts avrebbe deciso di acquisire Take-Two per evitare che la quota di mercato della rivale Activision aumenti in maniera esponenziale dopo l’acquisizione di Vivendi Games.

Electronic Arts (EA) il colosso statunitense dei videogames avrebbe offerto a Take-Two, produttrice del celebre Grand Theft Auto, 1,9 miliardi di dollari.

Take-Two ha però subito respinto l’offerta sostenendo che l’offerta di EA è "inadeguata" e non tiene conto della prossima pubblicazione di Grand Theft Auto IV prevista per  il 29 aprile, che potrebbe essere uno dei migliori giochi del 2008.

"Non abbiamo chiuso la porta", ha detto il presidente di Take-Two Strauss Zelnick, "abbiamo solo detto che il prezzo è inadeguto e che non è il momento giusto".