Falla critica nei server Windows

E’ un periodaccio per Microsoft alle prese con annunci di falle nei propri sistemi operativi e ora anche nei propri s.o. lato server.

E’ stata proprio la società americana ad annunciare una grave vulnerabilità presente in tutte le versioni dei s.o. dedicati alla gestione dei server (Windows server 2000 e 2003).

Il problema è legato al DNS service ed è risolvibile seguendo gli step pubblicati nella Microsoft Security Advisory (935964).

A breve sarà comunque disponibile una patch che risolva il problema che per Secunia è “altamente critico” nonostante non si abbia notizia di attacchi di massa.