0 Shares 8 Views
00:00:00
16 Dec

Festival del cinema di Roma 2009: vincono Brotherskab, Sergio Castellitto ed Helen Mirren

dgmag - 23 ottobre 2009
23 ottobre 2009
8 Views

Sono stati assegnati questa sera i premi del Festival del cinema di Roma da parte di una giuria composta da Milos Forman, Gabriele Muccino, Gae Aulenti, Jean-Loup Dabadie, Pavel Lungin, Senta Berger.

A vincere il Marc’Aurelio d’Oro della Giuria come miglior film è Brotherskab/Brotherhood di Nicolo Donato.

Premio Marc’Aurelio d’Argento della Giuria alla migliore attrice è andato a Helen Mirren per The Last Station mentre Sergio Castellitto per Alza la Testa è Premio Marc’Aurelio d’Argento della Giuria come migliore attore.

Gran Premio della Giuria Marc’Aurelio d’argento a L’uomo che verrà di Giorgio Diritti.

Il Festival Internazionale del Film di Roma prevede la partecipazione di tutti gli spettatori all’assegnazione del Premio Marc’Aurelio d’Oro del pubblico al miglior film – BNL. Ad ogni possessore di biglietto è stata consegnata, all’ingresso in sala, una tessera "gratta e vota" relativa al film in programmazione, con la quale il pubblico ha espresso il proprio gradimento. I film che hanno partecipato all’assegnazione del premio sono  quelli in concorso della Selezione Ufficiale.

Il pubblico ha assegnato il Premio Marc’Aurelio d’Oro del pubblico al miglior film – BNL a L’uomo che verrà di Giorgio Diritti.

Due giurie, una composta da 29 ragazzi dagli 8 ai 13 anni e l’altra da 35 ragazzi dai 14 ai 17 anni scelti sul territorio nazionale, ha assegnato i premi della sezione Alice nella città:
– Premio Marc’Aurelio d’Argento Alice nella città sotto i 12 anni: Last Ride di Glendyn Ivin
– Premio Marc’Aurelio d’Argento Alice nella città sopra i 12 anni: Oorlogswinter / Winter in Wartime di Martin Koolhoven

La giuria per i documentari diretta da Folco Quilici con Francesco Conversano, Salvo Cuccia, Giovanna Gagliardo, Gianfranco Pannone, Franco Piavoli e Sherin Salvetti ha assegnato il premio Marc’Aurelio d’argento al miglior documentario per la Sezione L’Altro Cinema | Extra.

– Premio Marc’Aurelio d’argento al miglior documentario per la Sezione L’Altro Cinema | Extra: Sons of Cuba di Andrew Lang

– Menzione speciale: Fratelli d’Italia di Claudio Giovannesi
– Menzione speciale: Severe Clear di Kristian Fraga

Dopo Sean Connery, Sophia Loren e Al Pacino, il Festival ha reso omaggio all’attrice che ha ricevuto più nomination nella storia dell’Academy, Meryl Streep e a cui è stato assegnato il Premio Marc’Aurelio d’Oro alla Carriera.

Loading...

Vi consigliamo anche