0 Shares 11 Views
00:00:00
15 Dec

Festival del Film di Roma 2013: fan in delirio per Jennifer Lawrence e Hunger Games

LaRedazione - 15 novembre 2013
LaRedazione
15 novembre 2013
11 Views

Il Festival del Film di Roma 2013 ha avuto un successo senza precedenti. Fan in delirio e misure di sicurezza rafforzate per Jennifer Lawrence e il film Hunger Games.

Il tanto atteso sequel di Hunger Games, “Hunger Games – La ragazza di fuoco” tratto dalla fortunata serie di romanzi fantasy di Suzanne Collins ha finalmente visto la luce anche in Italia. Fin dalle prime ore del mattino, centinaia di fan hanno iniziato ad accalcarsi lungo le transenne che delimitavano il tappeto rosso su cui avrebbero poi sfilato gli attori.

Alla fine la lunga attesa è finita e Jennifer Lawrence si è presentata al pubblico firmando autografi e rilasciando interviste alla televisione e alla stampa. L’attrice di 23 anni, ha una carriera in continua ascesa ed è fresca di vittoria del premio Oscar come miglior attrice.

Durante la conferenza stampa l’attrice ha parlato del suo ruolo e di come abbia affrontato questa esperienza ben consapevole della portata del messaggio che doveva trasmettere.
In questa seconda pellicola la protagonista Katniss dovrà nuovamente affrontare le temibili prove, cui la nazione tiranna in cui vive sottopone alcuni giovani. Questa volta però la ragazza, divenuta suo malgrado il simbolo della rivolta, dovrà affrontare anche le minacce dei potenti uomini politici che vogliono eliminarla per sedare gli animi della popolazione.

Sempre presente è anche il triangolo amoroso che vede Katniss indecisa tra l’amore per Peeta e quello per il suo amico d’infanzia.
Molto ottimistiche anche le previsioni su questo film, il primo ha incassato ben 700 milioni in tutto il mondo e visto il clamore suscitato, anche questo secondo film non sarà da meno.
La Lawrence si è presentata con un taglio corto molto sbarazzino ed è tornata anche al suo colore naturale, il biondo, ben lontana dalla lunga chioma castana dell’eroina che interpreta nel film. Sul tappeto rosso insieme all’attrice hanno sfilato anche Liam Hemsworth e Josh Hutcherson, molto amati e acclamati dalle fan. Tanta attenzione soprattutto per Hemsworth, al centro del gossip per la sua tormentata storia d’amore con la cantante Miley Cyrus. Nonostante il ruolo marginale nella pellicola, l’attore è riuscito a fare breccia nel cuore delle fan. Sorte meno favorevole per il coprotagonista del film, Peeta, interpretato da Josh Hutcherson, che pur al centro dell’attenzione è stato un po’ eclissato dalla bellezza e dal successo dei suoi colleghi.

Il Festival del Film di Roma 2013 ha avuto un successo senza precedenti e i fan in delirio per Jennifer Lawrence e Hunger Games confermano la portata di questo evento mediatico senza precedenti.

 

Loading...

Vi consigliamo anche