0 Shares 8 Views
00:00:00
15 Dec

Fuori menù, la commedia che racconta la Spagna

dgmag - 24 aprile 2009
24 aprile 2009
8 Views

Arriva nei cinema italiani da oggi la commedia spagnola Fuori menù, vero e proprio racconto della società iberica che trae evidentemente spunto da Pedro Almodovar.

Fuori menù racconta la storia di Maxi (Javier Camara), un omosessuale proprietario del ristorante Xarantella nel quartiere gay di Madrid; quando Maxi si vede piombare in casa Edu e Alba, i due figli che non vede da sette anni rimasti improvvisamente senza madre, la sua tranquilla esistenza viene completamente sconvolta.

A mettergli i bastoni tra le ruote anche il vicino di casa, Horacio Peretti (Benjamin Vicuña), un ex calciatore argentino molto attraente.

Già diventata un caso in patria, la commedia di Nacho Garcia Velilla racconta i cambiamenti in atto in quella che è unanimemente considerata, oggi come oggi, la patria dei diritti civili, soprattutto quelli degli omosessuali.

Ma Javier Camara punta dritto al problema: "con Zapatero e la sinistra abbiamo avuto grandi trasformazioni sociali, il riconoscimento degli omosessuali, l’aiuto domiciliare agli stranieri, i nuovi architetti, la nuova cucina appunto. Ma la vera Spagna è un’altra, è un paese machista e conservatore, come lo sono i genitori di Maxi. Le leggi sono una cosa, la pratica è un’altra. Abbiamo sognato di raggiungere tutto e subito, ma sotto sotto c’è lo spagnolo di sempre. La cucina in fondo è l’unica cosa che mette d’accordo gli spagnoli".

E il regista Velilla aggiunge che "agli spagnoli è successo quello che succede ai bambini quando gli si nega qualcosa, una volta avuta la libertà l’abbiamo colta con voglia, con entusiasmo. Come Maxi che passa dalla repressione alla libertà totale. Questo passaggio rapido genera confusione, i personaggi non hanno assimilato il cambiamento, e i genitori non digeriscono la verità".

Su tutto, comunque, un solo invito: vivere la propria vita senza perdersi nulla e soprattutto assaporandone ogni momento, ogni sapore.

Loading...

Vi consigliamo anche