0 Shares 7 Views
00:00:00
16 Dec

G-Force Superspie in missione, recensione e trailer

dgmag - 22 settembre 2009
22 settembre 2009
7 Views

Il produttore Jerry Bruckheimer porta il suo primo film in 3D sul grande schermo grazie a G-Force, una commedia avventurosa sull’ultima evoluzione di un programma governativo sotto copertura per addestrare degli animali e coinvolgerli in attività spionistiche.

Dotati di un equipaggiamento spionistico all’avanguardia, questi animali addestrati scoprono che il destino del mondo si trova nelle loro zampe. Nella G-Force ci sono i porcellini d’India Darwin, il leader della squadra determinato ad avere successo a tutti i costi.

Ma anche Blaster, un incredibile esperto di armi con un atteggiamento deciso e un debole per tutte le cose estreme; e Juarez, una sexy marzialista; oltre all’esperto in riconoscimenti Mooch, letteralmente una mosca sul muro, e una talpa con un naso importante, Speckles, lo specialista di computer e informazioni.

In questo percorso, la G-Force incontra tanti altri membri del regno animale, tra cui lo sfaccendato del negozio di animali Hurley e lo scatenato criceto Bucky.

Diretto dal maestro degli effetti speciali e vincitore dell’Academy Award Hoyt H. Yeatman Jr., G-Force porta il pubblico in un viaggio eccitante, provando ancora una volta, forse quella definitiva, che il mondo ha bisogno di eroi più grandi.

Chi cerca un capolavoro allora è bene che rivolga il proprio sguardo altrove ma se si vuole trascorrere un’ora in relax allora G-Force è la cosa migliore, in grado di soddisfare sia i grandi che i piccoli.

Loading...

Vi consigliamo anche