Giochi per Nintendo Ds: Doodle Hex

Chi sono i Doodlers? Sono degli studenti speciali provenienti dagli angoli più remoti della galassia per frequentare le lezioni della Run-Università, ovvero il College che insegnerà i segreti e i poteri racchiusi all’interno delle magiche rune.

La Runiversità fu costruita in tempi antichissimi per far conoscere agli studenti che la magia è semplicissima da applicare, basta conoscere profondamente le rune e il resto è solo un gioco da ragazzi.

In Doodle Hex, il gioco della Pinnacle Entertainment uscito a Luglio per la piccola Nintendo Ds, trasformerà i giocatori in novelli Harry Potter impegnandoli a distinguere i poteri di oltre 200 rune e scagliare gli incantesimi al momento opportuno facendo molta attenzione a non fare errori e auto trasformarsi in ranocchi, vegetali o altre amenità di sorta.

Gli insegnanti dell’università non vogliono assolutamente che la magia sia praticata all’esterno delle classi, ma Kalamazoo il fantasma burlone della scuola, provvederà a impegnare gli studenti in sfide divertentissime da giocare a colpi di pennino.

Il gioco consiste nel disegnare perfettamente le rune sul touch screen della Ds scegliendo tra diversi Doodlers dalle caratteristiche e potenzialità disparate; la modalità multiplayer consente di scambiare le rune con i propri amici e cimentarsi in sfide magiche avvincenti.

 

I Doodlers dalle sembianze più disparate, hanno ciascuno il proprio animale guida e inizialmente si potrà selezionare solo una stretta cerchia di loro, ma avanzando con i livelli di gioco si sbloccheranno personaggi più potenti.

Doodle Hex è un gioco appassionante adatto ai più piccini e i casual gamers che non hanno mai smesso di credere che la magia esiste anche nella realtà.