Giochi per Wii: House of the Dead 2&3 Return

Sulla console senza fili della Nintendo, Sega e Halifax realizzano una raccolta di sparatutto grondanti sangue dal titolo House of the Dead 2&3 Return. La famosa saga horror che ha spopolato nelle sale giochi di tutto il mondo, adesso è arrivata anche nelle rassicuranti mura domestiche portando con sè la furia famelica dei non morti.

Il giocatore potrà soddisfare tutta la sua voglia di distruzione contro zombie in fase di decomposizione che una volta colpiti, perdono fiumi di sangue e liquidi disgustosi. I fan dello splatter e i nostalgici troveranno pane per il loro canini acuminati.

 

Il WiiMote si trasforma in una potente arma per lo sterminio dei morti viventi e in esclusiva assoluta per la Wii è presente la modalità multiplayer che consente di giocare in coppia contemporaneamente, con lo schermo diviso, nelle modalità time attack e nella modalità Sfida Boss di fine livello.

Si presenteranno così scelte difficili, strade da intraprendere più o meno vantaggiose in decine di ambientazioni diverse e il mirino eviterà di sprecare colpi preziosi a vuoto. Nel secondo capitolo il giocatore sarà armato di una pistola a tamburo, nel terzo di un più minaccioso fucile a pompa e le vibrazioni al controller saranno diverse a seconda dell’arma.

I nemici spaventano con urla agghiaccianti e sono armati di motoseghe e scuri da lanciare a distanza e possono anche utilizzare arti mutati geneticamente per attaccare.

Nessuna novità sul fronte della grafica che risente degli anni che passano. I possessori della periferica Wii Zapper, la pistola evoluta, avranno un motivo in più di acquistare questo titolo classico, ma pur sempre di grande intrattenimento.