0 Shares 7 Views
00:00:00
18 Dec

Gli uomini sono più insensibili delle donne

dgmag - 26 gennaio 2010
26 gennaio 2010
7 Views

Vorremmo vedere la faccia delle donne e degli uomini che leggono questo articolo perchè quello che state per leggere, forse, non piacerà a tutti.

Secondo uno studio condotto dai ricercatori dell’Università dei Paesi Baschi guidati da Itziar Etxebarria e pubblicato sullo Spanish Journal of Psychology, gli uomini sono in generale più insensibili delle donne e il loro momento peggiore è compreso nella fascia d’età che va dai 25 ai 33 anni.

Lo studio è stata effettuata su tre gruppi di persone divisi per età, ovvero 156 adolescenti, 96 giovani (25-33 anni) e 108 adulti (40-50 anni), equamente composti da maschi e femmine; i volontari sono stati sottoposti al Davis Empathetic Concern Scale, test per calcolare il livello di sensibilità interpersonale, e a un questionario sul senso di colpa creato appositamente per lo studio.

Dall’incrocio dei dati è emerso che il punteggio di intensità della colpa abitualmente sperimentata era, in tutti e tre i gruppi di età, significativamente più alto nelle donne: in parole povere, le donne si sentono in colpa molto più degli uomini e su praticamente tutte le questioni importanti.

Il risultato secondo gli autori dello studio potrebbe essere dovuto al tipo di educazione ricevuta che tende ad essere più responsabilizzante nei confronti delle ragazze rispetto ai ragazzi.

Loading...

Vi consigliamo anche