0 Shares 5 Views
00:00:00
11 Dec

Halloween 2010, hotel in Italia la scelta principale

29 ottobre 2010
5 Views

Arrivati al venerdì che precede il ponte diOgnissanti c’è ancora chi si chiede come festeggiare questa ricorrenza e dove trascorrere la giornata di festa del prossimo 1 novembre.

Se lo chiede anche la Federalberghi che ha lanciato una sorta di indagine per scoprire come trascorreranno il ponte di Halloween 2010 gli italiani scoprendo che la maggior parte di loro, l’83%, resterà in Italia e solo il 15% si recherà all’estero.

A spadroneggiare sarà la montagna, il 24% andrà al mare nonostante il maltempo, il 22% sceglierà le città d’arte e il 4% approfitterà del "ponte" per recarsi alle terme o al lago.

Per quel che riguarda l’estero,le capitali europee accoglieranno il 57,7% della domanda complessiva con una preferenza per quelle aree dove Halloween è maggiormente sentito, Londra e Dublino in primis.

Un 20,6% dei viaggiatori si recherà fuori Europa, il 9,1% sceglierà i mari esotici e il 4% opterà per le crociere, sia lunghe che brevi.

La scelta che andrà per la maggiore sarà l’albergo (36,2%) ma il 24,6% della popolazione italiana resterà a casa di parenti o amici e il 16,9% riaprirà le case di proprietà; l’agriturismo verrà scelto scelto dal 6,5% dei viaggiatori ed il campeggio solo dal 3,6%.

Se siete tra quelli che amano feste e party, date un’occhiata alla nostra sezione dedicata ad Halloween per trovare spunti e idee divertenti e interessanti.

Vi consigliamo anche