Halo 3 già in vendita su Ebay

Alcune copie originali PAL di Halo 3, il blockbuster della Bungie in uscita il 25 Settembre solo su Xbox 360, sono state “intercettate” sul sito australiano di Ebay, il colosso mondiale delle aste online.

Un incauto utente australiano è riuscito a mettere le mani su un paio di copie originali di Halo 3, dotate di confezione, manualistica e di tutto il materiale presente nel packaging definitivo del gioco.

La provenienza australiana del materiale è stata dedotta dal codice di rating stampato sulla confezione, che corrisponde alle convenzioni in uso nella terra dei canguri.

Il materiale trafugato, offerto ad una cifra pari a circa tre volte il costo retail del gioco, è stato prontamente rimosso dalle pagine di Ebay Australia.

Microsoft Games Studios ha minimizzato l’episodio nascondendosi dietro un laconico silenzio stampa, evitando anche di rivelare dettagli sull’eventualità di “bannare” da Xbox Live, il servizio di online gaming della Microsoft, gli account utente responsabili del misfatto.

Dopotutto, giocare online con un titolo attualmente nelle mani di poche persone in tutto il mondo non è proprio un’esperienza emozionante.

Anche se “leakage” di questo tipo sono causati da passaggi poco controllabili del materiale commerciale lungo la filiera distributiva, è molto probabile che a pagare sarà solo l’incauto utente protagonista di questa vicenda.

A patto che non si tratti di un’astuta operazione di “viral marketing” messa in piedi dalla casa di Redmond per incrementare il “buzz” relativo al titolo più importante dell’anno per Xbox 360.