0 Shares 8 Views
00:00:00
17 Dec

HTC Dream Tim con TuttoCompreso

dgmag - 19 marzo 2009
19 marzo 2009
8 Views

Mentre cresce l’attesa per l’arrivo dell’HTC Magic, presentato a Barcellona, Tim fa un regalo ai patiti di smartphone e da oggi mette in vendita l’HTC Dream, già conosciuto con il nome di GPhone, anticipando sui tempi la commercializzazione del Magic, seconda versione del GPhone.

Così per accontentare tutti Tim lo commercializza sia da solo, a 429 euro, che abbinato ai piani tariffari TuttoCompreso, pensati appunto per chi utilizza il cellulare per telefonare ma soprattutto per Internet.

Sono cinque i piani tariffari legati alla vendita di HTC Dream:
– Tutto compreso Starter: al costo di 15 euro al mese consente di acquistare HTC Dream a 199 euro, di usufruire di una tariffa di 15€/cent al minuto per le chiamate verso tutti i gestori e rete fissa nazionale con tariffa a scatti di 60 secondi e scatto alla risposta di 19€/cent. In più una tariffa di 15€/cent per inviare Sms a tutti i numeri mobili nazionali e 1 GB di traffico per navigare in Internet;

– Tutto compreso 35: al costo di 35 euro al mese consente di acquistare HTC Dream a 189 euro, di usufruire di 200 minuti di chiamate voce nazionali verso tutti i numeri mobili e i fissi senza scatto alla risposta e di 1 GB di traffico per navigare in Internet;

– Tutto compreso 60:
al costo di 60 euro al mese consente di acquistare HTC Dream a 149 euro, di usufruire di 600 minuti di chiamate voce nazionali verso tutti i numeri mobili e i fissi senza scatto alla risposta (400 minuti verso tutti e 200 minuti verso H3G) e di 1 GB di traffico per navigare in Internet;

– Tutto compreso 90: al costo di 90 euro al mese consente di acquistare HTC Dream a 99 euro, di usufruire di 1000 minuti di chiamate voce nazionali verso tutti i numeri mobili e i fissi senza scatto alla risposta (800 minuti verso tutti e 200 minuti verso H3G) e di 1 GB di traffico per navigare in Internet;

– Tutto compreso Unlimited:
al costo di 180 euro al mese consente di avere HTC Dream a 0 euro, di usufruire di 5000 minuti di chiamate voce nazionali verso tutti i numeri mobili e i fissi senza scatto alla risposta (4500 minuti verso tutti e 500 minuti verso H3G) e traffico illimitato per navigare in Internet.


Tutti quelli che sceglieranno di acquistare solo HTC Dream potranno attivare Maxxi Dream 10, una carta servizi che permette di navigare in Internet a prezzi agevolati e realizzata da Tim per la fruizione tramite HTC Dream.

Dream possiede una innovativa interfaccia personalizzabile, è dotato di touchscreen intuitivo con tastiera Qwerty e consente l’accesso immediato ai servizi internet ed in particolare ad alcuni dei più noti servizi di Google come il motore di ricerca web (Google Search), la navigazione e localizzazione con visualizzazione fotografica 3D dello stradario (Google Maps), la mail direttamente sul terminale (Gmail) e la possibilita’ di vedere i video presenti su YouTube.

Nell’area Android Market presente sul telefonino è possibile scaricare tutte le altre applicazioni disponibili nelle diverse aree tematiche come l’entertainment e lifestyle oltre ai games.

Altre caratteristiche di questo nuovo prodotto sono la velocità di navigazione, grazie alla tecnologia HSDPA a 7.2 Mbps, la connettività Bluetooth e Wifi, il sistema Gps integrato per sviluppare i servizi di localizzazione avanzati e la fotocamera da 3.15 Mpixel con autofocus.

Il successore di Dream, HTC Magic, secondo le prime indiscrezioni arriverà dopo Pasqua e sarà commercializzato da Tim e Vodafone a circa 450 euro, prezzo che scenderà sensibilmente nel caso in cui si sottoscriva un abbonamento: dunque HTC Dream è venduto quasi allo stesso prezzo del suo successore ma a che pro, ci si chiede?

Loading...

Vi consigliamo anche