0 Shares 7 Views
00:00:00
11 Dec

I cibi afrodisiaci non esistono

2 marzo 2009
7 Views

Cadono i miti relativi ai cibi cosidetti afrodisiaci, quelli che stimolano la libido.

Secondo l’endocrinologa Katherine Esposito della II Università di Napoli, infatti, solo il cioccolato fondente ha un effetto positivo sulla libido.

Ostriche e peperoncino, invece, non avrebbero alcun effetto così come tanti altri cibi considerati eccitanti e questo perchè, ha spiegato l’esperta, "la combinazione di varie relazioni sensoriali, la soddisfazione visuale alla vista di cibi appetitosi, la stimolazione olfattiva dei loro piacevoli odori e la gratificazione tattile che viene offerta ai meccanismi orali da piatti ricchi e saporiti, tende a portare verso uno stato di euforia generale favorevole all’espressione sessuale".

Il cioccolato fondente è l’unico afrodisiaco ad avere un avallo scientifico in quanto "recenti studi hanno dimostrato che il cioccolato nero, ricco di polifenoli, è capace di migliorare il flusso sanguigno, che in teoria potrebbe contribuire a migliorare l’erezione". Dunque non si tratta di un effetto accelleratore della libido ma di un effetto che porta ad un accelerazione dei livelli di soddisfazione in generale.

I risultati evidenziano che "la mente è il primo e vero afrodisiaco": quindi non serve a niente andare alla ricerca di sensazioni forti tramite il cibo. Meglio concentrarsi sulla propria testa per fare del sano e buon sesso.

Vi consigliamo anche