I giochi da tavolo arrivano sulle console

Presto il Monopoli, famosissimo gioco da tavolo che ha divertito giovani e meno giovani negli anni Ottanta, arriverà sulle console di nuova generazione grazie ad un accordo stretto dalla Hasbro con la Electronic Arts.

La Hasbro ha infatti deciso di rinnovarsi e di offrire alcuni dei suoi più popolari giochi di società alla audience dei videogiocatori; per questo motivo EA porterà su Xbox 360, Play Station 2 e 3, Nintendo Wii e Nintendo DS non solo Monopoli ma anche Scarabeo, Trivial Pursuit e molti altri titoli.

Non si tratterà di una semplice conversione del gioco ma di un vero e proprio adattamento dello stesso per la piattaforma sulla quale girerà.

Come spiegato da Chip Lange, vice presidente Hasbro, "questa è solo la prima parte di un progetto molto esteso. Tutti questi giochi saranno disegnati con l’obiettivo di far trascorrere del tempo in compagnia alle persone, sia fisicamente che tramite la tecnologia".

Per questo motivo i primi titoli arriveranno su cellulare entro l’estate per poi sbarcare anche sulle console di ultima generazione.

La strategia è chiara: per Hasbro si tratta di un modo per rilanciarsi nel settore dell’entertainment digitale mentre per EA di un modo per buttarsi nel redditizio mercato dei giochi semplici e simpatici che stanno facendo la fortuna di Nintendo Wii.