0 Shares 9 Views
00:00:00
15 Dec

Il calo del desiderio maschile si combatte con il sole

4 febbraio 2010
9 Views

Secondo uno studio condotto dai ricercatori del Sunlight Research Forum di Veldhoven, nei Paesi Bassi, e riportato dalla versione online del quotidiano inglese Telegraph, il sole favorisce le prestazioni sessuali degli uomini.

Questo perchè grazie al sole aumenta la presenza di vitamina D nell’organismo che, a sua volta, permette l’aumento del testosterone nel sangue e dunque il miglioramento delle prestazioni sessuali maschili.

Durante lo studio, infatti, i maschi con almeno 30 nanogrammi di vitamina D per millilitro di sangue presentavano anche maggiori livelli di testosterone rispetto a coloro che avevano bassi livelli di vitamina D.

Secondo lo studio, inoltre, i cali di libido sono più frequenti all’inizio dei mesi invernali e raggiungono il loro massimo intorno a marzo a causa della debolezza dei raggi solari di questo periodo.

Al contrario, i livelli di testosterone e vitamina D sono più alti durante il periodo estivo e raggiungono l’apice nel mese di agosto.

Loading...

Vi consigliamo anche