Il Nokia 5800 Xpress Music arriverà nel 2009

Nokia ha fatto sapere che il tanto atteso 5800 Xpress Music arriverà nei primi mesi del 2009 ad un prezzo non ancora deciso e che verrà comunicato in concomitanza con l’inizio delle vendite.

Il Nokia 5800 XpressMusic è uno smartphone 3G concepito quasi del tutto per la gestione dei brani musicali che si possono acquistare online direttamente tramite il telefono.

Chiaramente il Nokia 5800 Xpress Music è nato come risposta della casa norvegese all’iPhone Apple ed anche a livello di design le somiglianze sono evidenti.

Nokia 5800 Xpress Music è infatti touchscreen e può essere usato con le dita, con un pennino e anche con un plettro fornito in dotazione; la diagonale è di 3,2 pollici, con risoluzione di 640×360 punti, rapporto di 16:9, ed è dotato di sensore di posizione che riconosce l’orientamento del telefono e ruota automaticamente l’immagine.

L’apparato radio è di tipo Hsdpa a 3,6 Mbps, Gprs/Edge/Gsm quad -band, con interfaccia Wi-Fi 802.11b/g e Bluetooth 2.0. E’ presente anche un ricevitore satellitare A-Gps utilizzabile con Nokia Maps.

La fotocamera principale è da 3,2 Mpixel con ottica Carl Zeiss, in grado di registrare filmati a risoluzione Vga e 30 frame al secondo. Sul fronte, presente una seconda camera utilizzabile per le videochiamate.

La memoria interna è di 81 Mbyte circa ma in dotazione viene fornita una scheda MicroSD da 8 Gbyte da inserire nello slot. I connettori esterni sono un Micro Usb per il collegamento al Pc, un jack da 3,5 mm per auricolare stereo, una presa per caricabatterie. In dotazione è fornito un cavo per collegare il telefono a un televisore. Da segnalare la presenza di due altoparlanti stereo integrati.

I dati di autonomia dichiarati sono di 8 ore di conversazione e 400 ore di stand-by sulla rete Gsm. La batteria è da 1.320 mAh. Il Nokia 5800 XpressMusic misura 111×51,7 mm e ha uno spessore di 15,5 mm. Il peso è di 109 gr.

Il Nokia 5800 XpressMusic doveva arrivare anche in Italia l’ultimo trimestre 2008 al prezzo di vendita stimato di 279 euro, tasse e sovvenzioni escluse ma la data è slittata e se ne riparlerà nel 2009.