Il nuovo Nintendo DS si chiamerà DSi

Sarà lanciato prima di tutto in Giappone per poi approdare man mano su tutti gli altri mercato il nuovo Nintendo DS, che si chiamerà DSi e avrà nuove funzioni e nuovi accessori incorporati.

Tra le novità del nuovo Nintendo DS due fotocamere (una interna e una esterna) grazie alle quali è possibile scattare foto e salvarle all’interno di schede SD da inserire nella console, un lettore audio e una console del 12% più piccola dell’attuale versione Lite, grazie al sacrifico dello slot per i giochi del Game Boy, e con l’aumento della superficie dei due schermi, proposti nel nuovo DS a 3,25".

La console offrirà inoltre uno slot per le carte SD, grazie alle quali sarà possibile immagazzinare giochi e immagini.

Nintendo DSi sarà equipaggiato di browser interno per Internet grazie al quale è possibile scaricare giochi attraverso un servizio chiamato DSiWare con lo stesso sistema previsto per la Wii per cui alcuni saranno gratuiti altri a "pagamento" con il sistema dei Points;  Nintendo offrirà 1.000 punti con l’acquisto della nuova console entro marzo 2010 ma non è stato specificato se questa promozione sarà estesa anche ai mercati occidentali.

Il Nintendo DSi sarà venduto in Giappone, nella duplice colorazione nera e bianca, dall’1 novembre al prezzo di 18.900 yen (125 euro) mentre nel 2009 sarà messa in commercio nel resto del mondo.

Tanto per non perdere tempo, sul sito Internet ufficiale della Nintendo si trovano le prime immagini con commento in giapponese.