0 Shares 11 Views
00:00:00
17 Dec

Il padre dei miei figli, trailer e recensione

dgmag - 10 giugno 2010
10 giugno 2010
11 Views

Vincitore del Premio Speciale della Giuria nella sezione Un Certain Regard allo scorso Festival di Cannes, arriva nelle sale italiane da domani Il padre dei miei figli di Mia Hansen-Løve con Chiara Caselli, Louis-Do de Lencquesaing, Alice de Lencquesaing, Alice Gautier.

Ispirato alla figura del produttore francese Humbert Balsan, Il padre dei miei figli racconta senza retorica il mestiere del cinema, rendendo omaggio a uno dei suoi protagonisti più coraggiosi e offrendo al tempo stesso il ritratto di una famiglia che emoziona come un luminoso inno alla vita.

Un giovane produttore cinematografico, Grégoire Canvel, ha tutto quello che un uomo può desiderare: una moglie che ama, tre splendide figlie e un lavoro stimolante in cui mettere tutta la propria energia.

La sua compagnia, l’indipendente Moon Films, gode di un grande prestigio ma i troppi debiti e i troppi rischi la stanno spingendo verso la bancarotta.

All’improvviso un evento sconvolgente lascia una ferita profonda nella vita della famiglia, che troverà comunque la forza di andare avanti e affrontare unita il proprio destino.

Un film forte, spiazzante e indipendente come indipendente è il cinema che racconta ma che pecca in quanto troppo spesso la narrazione risulta vaga e vacua e il risultato è una pellicola priva di quell’appeal che avrebbe potuto consacrarla al grande cinema.

Il trailer de Il padre dei miei figli:

Loading...

Vi consigliamo anche