0 Shares 9 Views
00:00:00
12 Dec

Il segreto di un matrimonio felice è la laurea

3 febbraio 2010
9 Views

Secondo un recente studio realizzato negli Stati Uniti e pubblicato da NewsWeek, le donne laureate hanno matrimoni più felici e divorziano di meno.

Lo studio è stato condotto da Betsey Stevenson e Adam Isen dell’Università della Pennsylvania per l’associazione Council on Contemporary Families e ha esaminato i dati di matrimoni contratti negli Usa dagli anni ’50 ad oggi.

Uno studio ad ampio raggio, dunque, che ha dimostrato anche come il ruolo della donna sia cambiato nel corso degli anni: se negli anni 50 la probabilità di sposarsi di una donna laureata era del 74% contro il 93% delle diplomate adesso la differenza è dell’86% contro l’88%.

Inoltre oggi il 74% delle laureate è sposato rispetto al 63% delle diplomate e al 56% delle donne che possiedono solo la licenza media.

Il 67% delle laureate intervistate da Stevenson e Isen hanno dichiarato di avere un matrimonio felice contro il 60% delle donne diplomate.

Questo potrebbe essere spiegato, sostengono le ricercatrice, dal fatto che le donne laureate si sposano più tardi, hanno già avuto tutte le esperienze che potevano avere e sono pronte per affrontare la vita di coppia; al contrario, chi si sposa dopo il diploma deve convivere con la stessa persona per anni e anni, senza mai evadere e quasi costringendosi ad una vita sempre uguale a sè stessa.

In Italia la situazione è parzialmente diversa: il rapporto Separazioni e divorzi dell’Istat ha infatti messo in luce che circa metà dei matrimoni che finiscono è fra laureati e la tendenza negli ultimi 10 anni è in costante ascesa.

Vi consigliamo anche