0 Shares 10 Views
00:00:00
17 Dec

Killzone 2, lo sparatutto in soggettiva per Playstation 3

dgmag - 25 febbraio 2009
25 febbraio 2009
10 Views

Killzone 2, uno dei titoli più attesi per Playstation 3, arriva da oggi sul mercato.  

Questo sparatutto in soggettiva porterà il giocatore a combattere in prima linea, nel corso di un’audace invasione interplanetaria, nel mondo abitato dagli spietati Helghast.

Killzone 2, che può essere giocato da soli o insieme a un massimo di 32 giocatori, è un gioco in cui i combattimenti assumono una dimensione planetaria.

Il pianeta Helghan è un mondo terrificante in cui combattere richiede abilità di gioco completamente nuove; il giocatore non dovrà solo difendersi con proiettili e razzi ma anche guardarsi dai potenziali pericoli in agguato intorno, mentre un lampo illumina la scena degli scontri e un vento potente gli rispedisce contro le granate che hai lanciato. Gli Helghast conoscono ogni centimetro quadrato di questo territorio ostile e hanno dalla loro forze della natura con cui fermare l’avanzata.

Questo mondo viene presentato con gli incredibili dettagli dell’alta definizione e se in modalità giocatore singolo si vestiranno i panni di Sev, un soldato dell’unità delle Forze speciali nota con il nome di squadra Alpha in grado di affrontare gli Helghast in dieci palpitanti missioni, in modalità multigiocatore si avrà il supporto di altri giocatori in Warzone, un gruppo di giochi sviluppati in esclusiva, in cui collaborare è fondamentale per assicurarsi gli obiettivi sul campo di battaglia.

Nessuna partita è mai la stessa con il personaggio che si evolve, guadagna promozioni e acquisisce nuove abilità, da mettere a frutto in questa imprevedibile e coinvolgente esperienza di combattimento.

Caratteristiche di Killzone 2:
– Dieci missioni che si svolgono in svariate ambientazioni
– Oltre 15 diversi armi da utilizzare e vari veicoli da pilotare
– Modalità online fino a 32 giocatori con 5 modalità diverse di giochi da affrontare in 8 livelli di dimensioni diverse
– Supporto a clan, tornei, PlayStation Home e trofei

Loading...

Vi consigliamo anche