L’alimentazione contro l’influenza

Il freddo è ormai arrivato e non c’è niente di meglio che preparare il proprio corpo grazie ad una dieta ad hoc, pensata per tenere a bada gli effetti delle basse temperature sul nostro fisico.

La Coldiretti ha così cercato di richiamare l’attenzione sulla necessità di una dieta corretta in grado di prevenire i malanni di stagione e proteggere.

Così, dice Coldiretti, quando è freddo è necessario aumentare le calorie consumate, iniziando la mattina con latte, miele o marmellata e arricchendo la dieta di zuppe, verdure, legumi e frutta, per alzare la temperatura corporea e  rafforzare le difese contro il rischio influenza.

Fondamentale, sottolinea la Coldiretti, è assumere verdure di stagione, soprattutto quelle ricche di vitamina A (spinaci, cicoria, zucca, ravanelli, zucchine, carote, broccoletti, cipolle e aglio possibilmente crudi per la valenza antibatterica non indifferente) perché danno il giusto quantitativo di sali minerali e vitamine antiossidanti che sono di grande aiuto per combattere le conseguenze dello stress del cambio di stagione sull’organismo.

Nella dieta non vanno poi trascurati piatti a base di legumi (fagioli, ceci, piselli, lenticchie, fave secche) perché contengono ferro e sono ricchi di fibre che aiutano l’organismo a smaltire i sovraccarichi migliorando le funzionalità intestinali. Per la frutta, evidenzia la Coldiretti, di grande importanza per il grande contenuto di vitamina C, è il consumo di frutta di stagione come i kiwi, clementine e arance rigorosamente italiane per evitare che i trasporti ne riducano il contenuto vitaminico.

Un esempio di dieta antifreddo che aiuta a resistere al freddo e ad evitare malanni di stagione, senza però fare ingrassare, consiste in una colazione a base di latte e miele, in un pasto principale a base di zuppe o minestre di verdure ben calde (300 calorie) ed un secondo a base di carni bianche di pollo o tacchino (160 calorie) con contorno di verdura cotta o cruda (30-40 calorie) e due frutti di stagione (50-100 calorie).