0 Shares 16 Views
00:00:00
18 Dec

L’amicizia tra donne esiste?

LaRedazione - 19 gennaio 2010
LaRedazione
19 gennaio 2010
16 Views

L’amicizia tra donne esiste o è impossibile?E’ vero che le donne sono più competitive e serpi degli uomini?

Ragionare secondo i luoghi comuni non è mai positivo totalmente, ma qualcosa di vero c’è.

Le donne sono più competitive se si tratta di lavoro, ad esempio. Quando delle donne si trovano in ambiente lavorativo allora scatta la competizione, soprattutto se in ballo c’è un posto tipicamente "maschile".

L’invidia va a braccetto: siamo invidiose per la cultura, per il fisico, per l’amore, per i figli.

Ma spesso il problema è dentro di noi. Sarebbe più proficuo cogliere ciò che c’è di buono nell’altra e cercare di migliorarsi.

Una volta la donna era solo moglie e madre. Oggi deve confrontarsi con il mondo del lavoro: spesso parte svantaggiata di fronte agli uomini, e quindi deve per forza diventare più combattiva e agguerrita, soprattutto se si trova contro uomini e donne. Una donna fatica ad affermarsi di più, e il posto di lavoro diventa un ring.

L’amicizia tra donne è totale: se si parla di amiche con la "a" maiuscola.

L’amica c’è a tutte le ore, esce a prendere un caffè, viene al cinema, ti tiene i bambini, ti consola se torni single. Ma se si mette di mezzo un "lui" allora potrebbe anche finire. Triste a dirsi, ma spesso le amicizie tra donne possono finire perché ci si innamora dello stesso uomo.

Molto spesso si tende a credere che le donne abbiano la migliore amica dall’infanzia, può capitare ed è sicuramente una fortuna. Ma spesso le vere amiche arrivano con l’età adulta, quando ognuna, chi più, chi meno, ha raggiunto un equilibrio in ogni ambito. Si è quindi più serene e più propense a divertirsi di nuovo.

L’amicizia tra donne può esistere, a patto che poi non sia morbosa, come ogni rapporto ognuno di noi ha bisogno di un attimo solo per sé.

Loading...

Vi consigliamo anche