0 Shares 4 Views
00:00:00
11 Dec

L’amore e basta, trailer e recensione

4 settembre 2009
4 Views

Presentato al Festival del cinema di Venezia nel corso delle Giornate degli autori, arriva nei cinema italiani L’amore e basta, documentario di Stefano Consiglio che racconta le storie d’amore di nove coppie gay e lesbiche.

Inizia da Alessandro e Marco, due studenti universitari di Catania, e continua con le quarantenni Nathalie e Valérie (e la loro figlia Sasha) che vivono a Versailles.

Poco distanti, a Parigi, vivono Catherine e Christine, due sessantenni che stanno insieme da vent’anni.

Poi ci sono Lillo e Claudio, che da diciassette anni vivono insieme a Sutri, un piccolo paese vicino a Roma.

Ci si sposta quindi a Berlino, dove da diversi anni vivono felicemente i quarantacinquenni Thomas e Johan.

Da sette anni, altrettanto felicemente, stanno insieme Emiliana e Lorenza nella loro bella casetta, con tanto di giardino, nella Bassa Padana tra Parma e Mantova.

Sono addirittura trenta gli anni del sodalizio amoroso e professionale di Gino e Massimo che incontriamo nel loro negozio/laboratorio di oggetti in pelle nel cuore di un quartiere popolare di Palermo.

Un’altra coppia che vive e lavora insieme da tanti anni è quella formata da Gaël e William, filmati nel loro ristorante nel 14° arondissement di Parigi.

E infine le coniugi spagnole Maria e Marisol (legalmente unite in matrimonio non appena è stato possibile) che vivono in campagna a Vic, vicino a Barcellona, con la loro prole formata da un maschietto di circa otto anni e due gemelline di sei.

Luca Zingaretti introduce al film recitando un testo di Aldo Nove e Ursula Ferrara lega le varie storie con dei piccoli film d’animazione.

Vi consigliamo anche