L’Italia batte la Scozia grazie a Toni

Una doppietta di Luca Toni regala all’Italia la vittoria contro la Scozia sul campo di Bari, in una partita ottimamente giocata dagli azzurri che non hanno concesso nulla agli scozzesi.

Il centravanti della Fiorentina è andato in gol al 12′ del primo tempo e al 25′ della ripresa.

A questo punto nel girone B Gli azzurri l’Italia si porta a 10 punti, quarta a due lunghezze di distanza da Francia, Scozia e Ucraina.

Soddisfatto il ct Donadoni che a fine partita ha dichiarato: “dicevano che non ho le idee chiare su questa squadra, ma stasera ha dimostrato che può giocare con più moduli e questo è solo un pregio. Qualcuno non ha memoria storica: già contro Ucraina e Georgia avevamo giocato un bel calcio e vinto. Dispiace che alla vigilia di questa sfida con la Scozia se ne fossero dimenticati”.

Poi l’elogio della squadra: “Toni è stato un realizzatore infallibile ma il merito è di chi lo ha messo nella condizione di segnare. Abbiamo creato tanto gioco e tante palle gol. Volete sapere quale è stata la soddisfazione più bella personale? Vedere i ragazzi esultare, abbracciarsi e partecipare in quel modo. Hanno capito che se qualcuno sta fuori sono scelte che io faccio per il bene della squadra”.

Gli altri risultati validi per la corsa alla qualificazione di Euro 2008 vedono la Spagna trionfare sull’Islanda grazie ad un gol di Iniesta, l’Inghilterra battere 3-0 Andorra con due gol di Gerrard e Nugent; successo dell’Ucraina sulla Lituania mentre la Georgia supera 3-1 Far Oer.

Pareggio del Portogallo in Serbia e vittoria della Grecia a Malta; l’Olanda e la Romania hanno battuto rispettivamente la Slovenia e il Lussemburgo e infine la Repubblica Ceca ha sconfitto Cipro.