0 Shares 4 Views
00:00:00
13 Dec

L’orgasmo si raggiunge prima se si è sensibili

12 maggio 2009
4 Views

La reputazione delle “bellone” a letto rischia la crisi, adesso che una ricerca ha dimostrato che l’intelligenza permette di essere sessualmente più divertenti di una bella bambola senza cervello.

Le donne dotate di intelligenza emotiva, ovvero l’abilità di esprimere sentimenti e percepire quelli del partner, hanno una miglior vita sessuale. Se non in quantità, sicuramente in qualità.  

Tim Spector, ricercatore al King’s college di Londra, ha pubblicato un articolo sul Journal of Sexual Medicine secondo cui le donne “emotivamente” intelligenti hanno più orgasmi delle altre. Tale risultato è emerso da una statistica effettuata su un campione di circa 2000 donne tra i 18 e gli 83 anni, alle quali ha chiesto la media degli orgasmi raggiunti durante un rapporto.

Secondo Andrea Burri, psicologo al King’s College, l’intelligenza emotiva ha un impatto diretto sul sesso, perché influenza l’abilità di comunicare le aspettative sessuali e renderle reali, perdendo così le proprie inibizioni.

Come dire che non servono giochetti strani per ravvivare il rapporto, ma basta lasciarsi andare alle proprie fantasie sessuali e condividerle con il partner.

Vi consigliamo anche