0 Shares 8 Views
00:00:00
17 Dec

L’ultimo Pulcinella con Massimo Ranieri

dgmag - 12 marzo 2009
12 marzo 2009
8 Views

In tempi di recessione e crisi economica e del lavoro, Maurizio Scaparro porta al cinema Massimo Ranieri, Adriana Asti, Valeria Cavalli e Jean Sorel in L’ultimo Pulcinella, pellicola presentata in chiusura dell’ultimo Festival del film di Roma che racchiude un messaggio di speranza per i giovani in cerca di lavoro.

Tratto da un testo teatrale di Maurizio Scaparro, portato in scena 23 anni fa sempre da Massimo Ranieri e ispirato a un’idea di Roberto Rossellini, L’ultimo Pulcinella , racconta la storia di un rapporto spesso traumatico tra un ragazzo napoletano che cerca nuovi stimoli creativi e di vita lontano dalla sua città, e di un padre, artista di strada, che guadagna con fatica la vita continuando a cantare e a recitare nelle piazze di Napoli "le storie di Pulcinella".

È anche la storia quindi di un mondo che cambia, di generazioni che stentano a capirsi, ambientata fra la Napoli d’oggi e la Parigi delle banlieues, altro crocevia di faticose e spesso violente contraddizioni, dove padre e figlio cercheranno con faticadi costruire nuovi sogni anche attraverso il teatro. Ma la disillusione sarà più forte della speranza.

L’ultimo Pulcinella è stato già acquistato dalla Spagna e dall’America Latina ed arriverà al cinema il 13 marzo.

Loading...

Vi consigliamo anche