0 Shares 5 Views
00:00:00
12 Dec

Nastri d’argento 2010, tutti i premiati

20 giugno 2010
5 Views

Sono stati consegnati ieri i Nastri d’argento 2010 che hanno visto trionfare Mine Vaganti di Ferzan Ozpetek su La prima cosa bella di Paolo Virzì.

Ferzan Ozpetek si è portato a casa il riconoscimento come miglior commedia per Mine vaganti mentre Paolo Virzì quello come miglior regista dell’anno per La prima cosa bella.

Ax aequo per il miglior protagonista a Elio Germano (La nostra vita) e Christian De Sica (Il figlio più piccolo), per l’attore non protagonista a Ennio Fantastichini (Mine vaganti) e Luca Zingaretti (Il figlio più piccolo e La nostra vita), per l’attrice non protagonista a Isabella Ragonese (La nostra vita e Due vite per caso) e alla coppia Elena Sofia Ricci e Lunetta Savino (Mine Vaganti), per l’opera prima a Rocco Papaleo (Basilicata coast to coast) e Valerio Mieli (regista di Dieci inverni) e per il sonoro in presa diretta a Carlo Missidenti (L’uomo che verrà) e Bruno Pupparo (La nostra vita).

Il premio per la miglior attrice protagonista è stato assegnato a Micaela Ramazzotti e Stefania Sandrelli, le due interpreti de La prima cosa bella di Virzì.

Ecco l’elenco completo dei vincitori dei Nastri d’ Argento:
REGISTA DEL MIGLIOR FILM: Paolo Virzì (La prima cosa bella);
MIGLIORE COMMEDIA: Ferzan Ozpetek (Mine vaganti);
REGISTA ESORDIENTE- ex aequo: Valerio Mieli (Dieci inverni) e Rocco Papaleo (Basilicata coast to coast);
ATTORE PROTAGONISTA – ex aequo: Elio Germano (La nostra vita) e Christian De Sica (Il figlio piu’ piccolo);
ATTRICE PROTAGONISTA: Micaela Ramazzotti e Stefania Sandrelli (La prima cosa bella); – ATTORE NON PROTAGONISTA ex aequo: Ennio Fantastichini (Mine vaganti) Luca Zingaretti (Il figlio più piccolo e La nostra vita);
ATTRICE NON PROTAGONISTA ex aequo: Isabella Ragonese (La nostra vita e Due vite per caso) e Elena Sofia Ricci e Lunetta Savino (Mine vaganti).
FOTOGRAFIA: Maurizio Calvesi (Mine vaganti);
SCENOGRAFIA:Gianfranco Basil (L’uomo che verra’);
COSTUMI: Gabriella Pescucci (La prima cosa bella e Agora’);
MONTAGGIO: Massimo Fiocchi (Happy family e Lo spazio bianco);
SONORO IN PRESA DIRETTA – ex aequo: Carlo Missidenti (L’uomo che verra’) e Bruno Pupparo (La nostra vita);
COLONNA SONORA: Rita Marcotulli (Basilicata coast to coast);
CANZONE ORIGINALE: Sogno eseguita da Patty Pravo (Mine vaganti, musica di Marco Giacomelli e Fabio Petrillo, testi di Ilaria Cortese).
MIGLIOR FILM EUROPEO: Il concerto di Radu Milahineanu (Bim);
MIGLIOR FILM EXTRAEUROPEO: Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino (Universal Pictures);

MIGLIOR FILM in 3D: Avatar di James Cameron (20th Century Fox).

Vi consigliamo anche