Netbook Apple in dirittura d’arrivo?

Il settore dei netbook è sempre più redditizio e pare essersene accorta anche Apple che, secondo indiscrezioni riportate dal New York Times, avrebbe pensato di fare il salto.

Sono giò parecchi mesi che si parla di questa possibilità ma la voce non era stata mai smentita o confermata anche se Steve Jobs, un anno fa, aveva dichiarato che "i portatili sotto i 500 dollari non possono che essere spazzatura".

Secondo un reporter del NewYork Times, però, potrebbe esistere un prototipo di un nuovo e ipotetico netbook targato Apple; si tratterebbe di un dispositivo a metà strada tra un iPhone e un MacBook con la risoluzione classica dei netbook (1.024×768 pixel ) e sistema operativo MacOSX.