0 Shares 6 Views
00:00:00
13 Dec

Noir Film Festival, a Courmayeur dal 7 al 13 dicembre

6 dicembre 2009
6 Views

Da domani e fino al 13 dicembre si tiene a Courmayeur la diciannovesima edizione del Noir in Festival, rassegna dedicata al cinema nero che spazia dal thriller all’horror passando per la fantascienza e regalando alcune anticipazioni su Avatar, l’attesissimo kolossal di James Cameron.

Tema portante di quest’edizione, la strage di Piazza Fontana, avvenuta a Milano quarant’anni fa, il 12 dicembre 1969. Tra i premi che saranno assegnati, il più prestigioso è il Leone Nero per il Miglior Film.

Nel corso della kermesse si potranno vedere gli spassosi non-morti di Zombieland  ma anche i lavoratori clandestini di Shinjuku Incident e Cavie dei Manetti Bros.

Sono invitati a Courmayer personaggi provenienti da diversi ambienti, tra i quali Diablo Cody, sceneggiatrice di Juno e, più di recente, di Jennifer’s Body (fuori concorso al festival); il bandito Renato Vallanzasca, al centro del libro-intervista Il fiore del male; Michael Caine, protagonista del film  d’apertura di quest’anno, Harry Brown; gli scrittori Carlo Lucarelli e Giancarlo De Cataldo, autore del libro che ha ispirato la serie Romanzo criminale; Federico Zampaglione, leader dei Tiromancino e regista di Shadow.

Il programma ufficiale del Festival è disponibile e consultabile a questo indirizzo.

Vi consigliamo anche