0 Shares 5 Views
00:00:00
15 Dec

Nozze omosessuali, anche Washington dice sì

dgmag - 2 dicembre 2009
2 dicembre 2009
5 Views

Ieri il consiglio cittadino di Washington ha approvato a larga maggioranza il testo di legge che riconosce le nozze tra omosessuali dopo una battaglia politica durata mesi.

È da prima dell’estate che prosegue lo scontro nella capitale americana che è ora a un passo dal varare la legge che aggiungerebbe Washington alla lista di Stati che hanno riconosciuto il valore legale dei matrimoni tra persone dello stesso sesso.

Il verdetto finale si avrà tra un paio di settimane quando il consiglio dovrà confermare il voto ma i tecnici danno già per scontato il voto positivo.

Il voto di ieri arriva dopo un acceso scontro che nelle ultime settimane aveva visto in prima fila la diocesi locale che era arrivata a minacciare di interrompere i servizi sociali ai poveri della città se le nozze tra persone dello stesso sesso fossero state effettivamente riconosciute.

Questo perchè stando alla legge, gli uffici della diocesi dovranno riconoscere gli stessi diritti alle persone sposate a prescindere dal sesso del coniuge.

Da qui il ricatto perchè se non si arrivasse ad un accordo, la Chiesa potrebbe chiudere i rapporti con la città e non fornire servizi sociali e utili ai cittadinii

Loading...

Vi consigliamo anche