Nuoto, Magnini oro mondiale con Hayden

L’oro mondiale nei 100 metri stile libero è andato a Filippo Magnini che, a pari merito con il canadese Brent Hayden, ha chiuso con il tempo di 48″43.

La medaglia di bronzo é andata all’australiano Eamon Sullivan.

“Sono arrivato primo ma non da solo: sono sempre campione del mondo, no? E’ un pò strano ma possono dire di essere campione del mondo”, ha detto Filippo Magnini subito dopo la gara. “Gli ultimi cinque metri ero stramorto, ma essere arrivato primo è comunque una cosa bellissima. Di solito nel finale guadagno sugli altri, oggi non ci sono riuscito. Sapevo di non essere al 100%, dopo la staffetta ho avuto qualche problema. Nuotare 48″4 in una finale di questo livello è comunque bellissimo”.

Intanto l’americano Michael Phelps ha stabilito il primato mondiale (1’54″98) vincendo la finale dei 200 misti maschili, primeggiando su Ryan Lochte (1’56″19) e sull’ungherese Laszlo Cseh (1’56″92).