0 Shares 7 Views
00:00:00
11 Dec

Oggi sposi, la recensione

20 ottobre 2009
7 Views

E’ stata presentata stamattina al Festival del cinema di Roma l’ultima fatica di Luca Lucini, Oggi sposi, che uscirà nei cinema italiani il 23 ottobre ed è interpretata da Luca Argentero, Moran Atias, Dario Bandiera, Carolina Crescentini, Filippo Nigro, Gabriella Pession e Michele Placido.

Oggi sposi racconta la storia di quattro matrimoni, mille peripezie e un solo obiettivo: pronunciare il fatidico sì.

Nicola (Luca Argentero), poliziotto pugliese con un passato da dongiovanni, ha deciso di sposare la figlia dell’Ambasciatore indiano.

Salvatore (Dario Bandiera) e Chiara (Isabella Ragonese), due giovani precari con un figlio in arrivo, mettono a punto un piano per organizzare un matrimonio a costo zero: far imbucare i loro invitati alle nozze della soubrette Sabrina (Gabriella Pession) e di Attilio Panecci (Francesco Montanari), magnate della finanza.

Anche il pm romano Fabio Di Caio (Filippo Nigro) ha deciso di imbucarsi al matrimonio del secolo, mentre cerca di dissuadere il suo anziano padre dallo sposare una massaggiatrice poco più che ventenne.

Una commedia all’italiana in pieno stile con Luca Lucini che colpisce dritto al bersaglio e centra l’obiettivo: macchiette, battute riuscite e kitsch ridanciano le caratteristiche di questa pellicola che rischia davvero di sbancare il botteghino.

Ottima prova per l’intero cast
che rende le quattro storie godibili, divertenti e a tratti esilaranti: il merito è di una sceneggiatura che regge e che non vuole raggiungere chissà quale scopo antropologico o sociale. Il cinema vuole far divertire e divertimento sia.

PS: ottimi i confetti al cioccolato distribuiti in sala stampa, che sia stato per alleggerire i commenti dei critici?

Vi consigliamo anche