0 Shares 6 Views 1 Comments
00:00:00
18 Dec

Oscar 2009, tutti i premi

dgmag - 23 febbraio 2009
23 febbraio 2009
6 Views 1

E’ andato tutto come doveva andare nel corso dell’81esima edizione degli Oscar che ha visto trionfare Danny Boyle e la sconfitta di Brad Pitt.

Trionfo in grande stile infatti per The Millionaire di Danny Boyle che si porta a casa tutto quello che si sarebbe potuto portare via e soprattutto l’Oscar come Miglior Film dell’anno; tra gli altri riconoscimenti a The Millionaire anche le statuette per la sceneggiatura non originale, per la fotografia, il montaggio, la colonna sonora, il missaggio sonoro, la miglior canzone (Jai Ho di A.R. Rahman) e la regia.

L’Oscar come attrice protagonista è andato a Kate Winslet per The Reader mentre come attore protagonista è stato premiato Sean Penn per Milk che riceve così il secondo Oscar dopo quello del 2004 per Mystic River.

Resta a bocca asciutta Brad Pitt la cui interpretazione ne Il curioso caso di Benjamin Button non è stata premiata dalla critica che ha riservato al film solo premi relativi agli effetti speciali, al trucco e alla scenografia.

Penelope Cruz ha vinto il primo Oscar della serata come miglior attrice non protagonista per la sua interpretazione in Vicky Cristina Barcelona di Woody Allen mentre il padre, la madre e la sorella dello scomparso attore australiano Heath Ledger hanno ricevuto l’Oscar postumo per il figlio, premiato come miglior attore non protagonista per l’interpretazione ne Il cavaliere oscuro.

A sorpresa l’Oscar per il miglior film in lingua straniera è stato assegnato alla pellicola giapponese Departures (Okuribito) di Yojiro Takita che ha battuto il favoritissimo Valzer con Bashir.

La serata è iniziata con l’attore australiano Hugh Jackman, presentatore, che si è esibito in una parodia cantata e ballata dei principali film nominati per terminare con un perfetto duetto con Anne Hathaway che ha mandato in visibilio i presenti.

Ecco tutti gli Oscar 2009 assegnati a Los Angeles:

MIGLIOR FILM: The Millionaire
MIGLIOR REGIA: Danny Boyle per The Millionaire
MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA: Sean Penn per Milk
MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA: Kate Winslet per The reader
MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA: Heath Ledger per Il Cavaliere oscuro
MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA: Peneloper Cruz per Vicky Cristina Barcelona
MIGLIOR FILM STRANIERO: Departures di Yojiro Takita
MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE: Wall-e di Andrew Stanton
MIGLIOR FOTOGRAFIA: Anthony Dod Mantle per The Millionaire
MIGLIOR SCENOGRAFIA: Donald Graham Burt e Victor J. Zolfo per Il curioso caso di Benjamin Button
MIGLIORI COSTUMI: Michael O’Connor per La duchessa
MIGLIOR DOCUMENTARIO: Man on wire di James Marsh
MIGLIOR DOCUMENTARIO CORTO: Smile Pinkie di Megan Mylan
MIGLIOR MONTAGGIO: Chris Dickens per The Millionaire
MIGLIOR TRUCCO: Greg Cannom per Il curioso caso di Benjamin Button
MIGLIOR COLONNA SONORA: A.R. Rahman per The Millionaire
MIGLIOR CANZONE ORIGINALE: Jai Ho di A.R. Rahman e Sampooran Singh Gulzar per The Millionaire
MIGLIOR CORTO ANIMATO: La maison en petits cubes di Kunio Kato
MIGLIOR CORTOMETRAGGIO: Spielzeugland (Toyland) di Jochen Alexander Freydank
MIGLIOR MONTAGGIO DEL SUONO: Richard King per Il Cavaliere oscuro
MIGLIOR MISSAGGIO DEL SUONO: Ian Tapp, Richard Pryke e Resul Pookutty per The Millionaire
MIGLIOR EFFETTI SPECIALI: Eric Barba, Steve Preeg, Burt Dalton e Craig Barron per Il curioso caso di Benjamin Button
MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE: Simon Beaufoy per The Millionaire
MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE: Dustin Lance Black per Milk

Loading...

Vi consigliamo anche