Partito il tour di Biagio Antonacci

È iniziato ieri, 8 marzo, il tour di Biagio Antonacci, che lo porterà in giro per l’Italia fino al 19 aprile, allietando le serate di migliaia di persone.

Gremito di gente, il Palamaggiò di Caserta ha ospitato per primo la musica del cantautore milanese che, dopo un 2007 ricco di soddisfazione, ha deciso di ripartire con una nuova avventura.

Tra giochi di luce e passi di danza, Biagio Antonacci ha cantato vecchi successi, come Liberatemi, Se io Se lei, Iris, Quanto Tempo e ancora, e brani dell’ultimo fortunatissimo cd, tra cui Lascia Stare, È soffocamento, Vicky Love, L’impossibile e l’amatissima Sognami.

Come sempre, ha regalato baci e occhiolini alle fan che in prima fila ripetevano a memoria i testi di tutte le canzoni e che tendevano “disperate” le loro mani verso il palco, nella speranza di riuscire a toccare quella del loro idolo.

Uno spettacolo semplice, quello di Biagio Antonacci, reso ancora più speciale dal calore dei casertani, che sono tornati a casa senza voce e con il cuore un po’ più leggero.