Pokemon Platinum per Ds nel 2009 in Italia

Dopo Pokèmon Diamante e Perla, in Giappone è stato rilasciato il terzo capitolo del brand intitolato Pokèmon Platinum per Nintendo Ds classificandosi, fin dal primo momento, campione assoluto di incassi.

Pokèmon Platinum non è il remake del gioco uscito per Game Boy Advance qualche anno fa, come recitavano alcune notizie trapelate dal web, ma è un nuovo capitolo a tutti gli effetti con nuovi mostriciattoli e cacciatori di sfere Pokè.

Questa nuova versione promette importantissime novità: nel team Galassia saranno presenti nuovi personaggi, un nuovo capo e missioni inedite tra le quali catturare i pokèmon Dialga e Palkia.

Saranno disponibili nuove evoluzioni come avveniva per il suo predecessore su Gba: Granatina, il pokèmon raffigurato sul box della confezione del gioco, avrà la sua forma di origine; Regigiga avrà la sua forma celeste, Shamyn avrà un’altra forma (al momento senza denominazione).

Tra le nuove ambientazioni si potrà trovare la Battle Island, il punto di raccoglimento principale dove far scontrare i pokèmon, che avrà delle strutture similari al Park Frontier (Parco della lotta)e un nuovo castello. 

Secondo alcuni rumors apparsi da qualche giorno sul web, Pichacku, la guest star più amata tra i pokèmon, avrà a disposizione una abilità utilissima chiamata Absorbivolt (Volt Absorb).

 

Sarà possibile realizzare nuove funzionalità tramite la connessione Wi-Fi attraverso il Global Terminal (GTS nelle versioni di gioco precedenti) e, grazie alla Battle Recorder, le statistiche dell’operato del giocatore verrano diffuse in tutto il web.

In Europa Pokèmon Platinum arriverà soltanto nel 2009, non resta che pazientare ancora qualche mese per poter giocare a questo "gioiello di platino".