0 Shares 8 Views
00:00:00
15 Dec

Ricatto d’amore, trailer e recensione

dgmag - 31 agosto 2009
31 agosto 2009
8 Views

Sandra Bullock e Ryan Reynolds sono i protagonisti di Ricatto d’amore, nei cinema italiani dal 3 settembre.

Già dominatrice del box office americano all’inizio della stagione estiva, Ricatto d’amore racconta la storia della tirannica editor di New York Margaret (Sandra Bullock) che rischia di essere deportata nella sua terra natale, il Canada, e per questo dichiara di essere fidanzata con il suo assistente, Andrew (Ryan Reynolds), che non sospetta nulla e che lei tormenta da anni.

Lui accetta di partecipare alla truffa ma pone delle condizioni.

L’improbabile coppia si dirige allora in Alaska per incontrare la bizzarra famiglia di lui (Mary Steenburgen, Craig T. Nelson, Betty White) e questa ragazza di città, che ha sempre il controllo su tutto, si ritrova come un pesce fuor d’acqua dando vita a varie situazioni comiche.

Con un matrimonio imminente e un agente dell’immigrazione alle costole, Margaret e Andrew giurano con riluttanza di rimanere fedeli al loro piano, nonostante le conseguenze delle loro azioni siano imprevedibili.

Ricatto d’amore è sicuramente una pellicola divertente e senza pretese, in grado di far trascorrere quasi due ore rilassandosi e divertendosi.

Il trailer di Ricatto d’amore:

Loading...

Vi consigliamo anche