Ricette di Natale, i migliori antipasti

A pochi giorni dal Natale, una serie di ricette utili per preparare deliziosi antipasti in grado di accontentare tutta la famiglia.

Un consiglio è quello, sempre valido, di scegliere sempre ingredienti di alta qualità e di proporre varie alternative così da soddisfare davvero tutti.

Insalata Russa:
Ingredienti: 150 gr di fagiolini, 150 gr di piselli sgranati, 2 carote, 2 patate, maionese q.b.
Preparazione: mondare e lavare tutte le verdure, poi lessarle in acqua bollente salata, scolarle, raffreddarle e riducerle a cubetti. Condirle con la maionese e disponerre in frigo per almeno 30 min. prima di servire.

Crostini preziosi:
Ingredienti: Pane casereccio abbrustolito, aglio, Tartufo nero, Vino bianco secco, limone, Olio extravergine, sale q.b., pepe q.b.
Preparazione: in una padella rosolare nell’olio lo spicchio d’aglio, quando è  imbiondito toglierlo. Togliere la padella dal fuoco e far raffreddare l’olio. Grattugiare il tartufo. Quando l’olio si è raffreddato aggiungere il tartufo grattugiato e il succo di limone, insaporire con sale e pepe. Rimettere la pentola padella sul fuoco e quando bolle, togliere la salsa ottenuta dal fuoco. Passare le fette di pane casereccio tostate nel vino solo da una parte, spalmarle con la salsa al tartufo e servirle.

Tortino di parmigiano e funghi:
Ingredienti: pasta frolla, parmigiano grattugiato, uova, panna, funghi porcini, besciamella, prezzemolo tritato, olio extravergine, sale, pepe, noce moscata
Preparazione: pulire e lavare i funghi, tagliarli a fette. Farli cuocere con l’olio, salate, pepare e irrorare con la panna, a fine cottura cospargere di prezzemolo tritato. Mescolare ai funghi le uova, il parmigiano e la besciamella, salare, pepare e profumare con una grattata di noce moscata. Stendere in una teglia metà della pasta frolla, versarvi il composto, chiudere con l’altra pasta frolla, sigillare i bordi, bucherellare la superficie; cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti, sfornare, lasciare raffreddare e servire.

Gonfiotti di patate:
Ingredienti: patate, uova, grana grattugiato, lievito di birra, fontina, prosciutto cotto in una sola fetta, latte, farina, olio, sale
Preparazione: tagliare a piccoli dadi sia il prosciutto che la fontina, sbucciare le patate, lavarle e lessarle per poi passarle allo schiacciapatate. Unire le uova, il grana, il lievito sciolto in mezzo bicchiere di latte caldo, un pizzico di sale e tanta farina quanto basta ad ottenere un impasto morbido; con un cucchiaio di legno amalgamare tutti gli ingredienti quindi con le mani infarinate ricavare dal composto tante palline con un diametro di circa 4 cm. Infilare al centro di ogni pallina un dadino di prosciutto e uno di fontina, sistemando via via le palline su un piatto infarinato. Coprirle con un canovaccio e lasciatere riposare per circa 2 ore. Mettere sul fuoco la padella con abbondante olio e quando sarà bollente immergere le palline poche alla volta per farle dorare.

Sulla tavola degli italiani, per Natale, non può mancare infine l’antipasto all’italiana, ricco di prosciutto, salame e tanti altri affettati; per l’antipasto all’italiana di Natale consigliamo di acquistare salame, prosciutto crudo, prosciutto cotto, coppa.