SAMSUNG E200 Eco, il cellulare ecologico

Samsung lancia il telefonino E200 Eco, realizzato con materiali eco-compatibili: il case è, infatti, in bio-plastica, una miscela di policarbonato con il 40% di PLA estratto dalle piante, come il mais.

Il PLA ha la particolarità di poter essere dissolto nell’acqua con le particelle di CO2 , alla fine del ciclo di vita del prodotto.

Samsung E200 Eco ha, inoltre, una confezione in una scatola realizzata con carta riciclata non plastificata.

Samsung Electronics estenderà l’uso della bio-plastica nel tentativo di ridurre i consumi di benzina e le emissioni di carbone prodotte dal processo manifatturiero (1 tonnellata della bio-plastica usata per produrre E200 Eco, consuma 2,16 tonnellate di CO2 in meno rispetto alla quantità di policarbonato che verrebbe prodotta se, nella lavorazione, si utilizzasse il petrolio).



"Ci stiamo impegnando ad essere cittadini responsabili dal punto di vista sociale ed ambientale",
ha dichiarato Geesung Choi, presidente della Divisione Telecomunicazioni di Samsung. "Ed è per questo che ci stiamo sforzando di creare prodotti nel massimo rispetto dell’ambiente e stiamo lavorando attivamente alla creazione e alla diffusione di un sistema di riciclo dei cellulari".

Oltre ai materiali, Samsung E200 Eco consente un risparmio energetico grazie ad un sistema di allarme che ricorda all’utente di staccare il  caricabatteria dalla presa quando la ricarica è completa. Infatti, i dispositivi elettrici consumano energia anche quando sono spenti ma ancora attaccati alla corrente.

Samsung E200 Eco ha un design essenziale ed è ultra-sottile, appena 9,9 mm di spessore. E’ dotato di un display a 65.000 colori da 1,8”, di una fotocamera da 1,3 Megapixel e di un lettore Mp3.

Samsung E200 Eco sarà in vendita a novembre al prezzo al pubblico di 99 euro.