0 Shares 6 Views
00:00:00
18 Dec

Scream 4: recensione e trailer

dgmag - 14 aprile 2011
14 aprile 2011
6 Views

Uscirà venerdì 15 aprile Scream 4, nuovo capitolo della serie meta–horror che, diretto ancora una volta da Wes Craven, spera di riuscire nell’impresa di incassare quanto incassato con i precedenti capitoli e in specialmente con il primo film della serie, Scream-Chi urla muore del 1996.

In questo quarto capitolo, Sidney è divenuta autrice di un manuale di auto-aiuto e per promuovere il suo libro torna a Woodsboro dove iallaccia i contatti con lo sceriffo Linus e sua moglie Gale e con la giovane cugina Jill e la zia Kate.

Con il ritorno di Sidney a casa, tornano anche gli omicidi di Ghostface che stavolta prende di mira il liceo frequentato da Jill.

Protagonisti della pellicola sono ancora una volta Neve Campbell, David Arquette e Courteney Cox ai quali si aggiungono Emma Roberts e Hayden Panettiere.

La commissione censura italiana ha stabilito che il film di Wes Craven non debba essere sottoposto a nessun divieto e lo ha categorizzato nella sezione T ovvero visione aperta a tutti; il motivo è legato al fatto che la pellicola si discosta completamente dai tre fratelli maggiori e non riesce a dare spessore ad una storia che, potenzialmente, sarebbe potuta risultare vincente.

Neve Campbell non è infatti incisiva e tutto quello che il suo personaggio ha passato nei capitoli precedenti non riesce a venir fuori intrappolato nelle logiche del film horror di basse pretese e pieno di ingenuità tipiche del genere.

Ingenuità che in qualche modo sono l’ammissione di colpa da parte di Wes Craven che con Scream 4, non si sa se per scelta o per puro caso, prende in giro il genere horror e i suoi stereotipi ma anche la società e la gioventù di oggi; la scena finale, su cui vi evitiamo qualsiasi commento, racconta più di tutta la pellicola che comunque scorre via tranquilla e senza grandi scossoni.

Se siete appassionati di Scream, questo quarto capitolo vi potrà lasciare interdetti ma sappiate che secondo le prime stime solo nel primo weekend di programmazione il film potrebbe incassare 40 milioni di dollari negli Usa cui si sommerebbero i milioni incassati nel resto del mondo: segno che la saga piace, il modo di raccontare la paura anche e le aspettative sono parecchie.

In attesa dell’uscita al cinema, ecco il trailer di Scream 4:

Loading...

Vi consigliamo anche