0 Shares 4 Views
00:00:00
12 Dec

Sicurezza in casa, l’iniziativa di Federcasalighe

29 aprile 2009
4 Views

La festa della mamma è l’occasione giusta per parlare di sicurezza in casa.

Ogni anno, nelle case italiane, oltre tre milioni di incidenti sono causati dalla scarsa attenzione per la sicurezza casalinga e sono le donne ad esserne maggiormente colpite.

Quest’anno, il 10 maggio Federcasalinghe, Inail e Ispesl saranno in 55 piazze italiane per informare e per raccogliere le firme che come spiega il presidente nazionale Donneuropee Federcasalinghe Federica Rossi Gasparrini, serviranno per sollecitare Governo e Parlamento a includere nella social card un
contributo per l’acquisto del segnalatore per le perdite di gas in
casa, nonchè una cifra che copra la spesa per cambiare, ogni due anni,
il tubo di collegamento per la fornitura di gas.

Lo scopo della raccolta delle firme è rendere le abitazioni più sicure e sfruttare al massimo le tecnologie che renderebbero più "solide" le mura domestiche.

 

 

 

 

Vi consigliamo anche