0 Shares 7 Views
00:00:00
12 Dec

Sintomi della gravidanza, ecco perchè i futuri padri li accusano

23 marzo 2010
7 Views

Interessante ricerca proveniente dalla Nuova Zelanda secondo cui i futuri padri accusano spesso gli stessi sintomi accusati in gravidanza dalle loro compagne incinte ovvero nausea, vomito, voglia di certi cibi e aumento di peso.

C’è chi si spinge oltre e soffre anche, per osmosi, di costipazione, doglie del parto, mal di testa e di denti, mal di reni e coliche addominali.

Gli esperti la chiamano sindrome della Couvade ed è confermata da uno studio sullo stress della gravidanza condotto dalla ricercatrice Irene Lichtwark dell’università di Waikato in Nuova Zelanda.

Secondo la Lichtwark, "alcuni studiosi attribuiscono i sintomi all’ansia per la partner, altri a simpatia, altri la ritengono una maniera di preparasi alla paternità. Ritengo sia sbagliato attribuirli semplicemente alla ricerca di attenzione".

La sindrome è stata individuata in uomini fisicamente lontani dalla partner, in partner dello stesso sesso, in madri e in suocere e i sintomi scompaiono rapidamente dopo il parto.

Vi consigliamo anche