0 Shares 6 Views
00:00:00
13 Dec

The Milk of Sorrow vince il Festival di Berlino

15 febbraio 2009
6 Views

Ad aggiudicarsi l’Orso d’Oro alla 59esima edizione del Festival di Berlino è stato La teta asustada (The Milk of Sorrow) film peruviano della regista Claudia Llosa che racconta della terribile piaga degli stupri e degli abusi in Perù.

La regista ha raccontato questo dramma con la storia di Fausta, una ragazza che ha una spaventosa paura di essere violentata come è capitato alla madre e che si infila una patata nella vagina per evitare possibili stupri; un gesto emblematico, il suo, di una chiusura al mondo che alla fine Fausta supererà

L’Orso d’argento/Gran Premio della giuria è andato ex aequo a Alle Anderen di Maren Ade e al Gigante di Adrian Biniez; per la migliore regia ad Asghar Farhadi per About Elly; per il miglior attore a Sotigui Kouyate per London River di Rachid Bouchareb e per la miglior attrice a Birgit Minichmayr per Alle Anderen (Everyone else) di Maren Ade.

Vi consigliamo anche